FAQ

 

 

Domande sul processo di registrazione al servizio WiFi, seleziona la categoria di interesse e consulta le FAQ.

 


Domande Generali 

Domande per utenti maggiorenni

Domande per utenti minorenni

Domande per Cittadini non Italiani


 

Generali

Che cos'è il WiFi?

Che cos'è un hot-spot?

Cosa s’intende per rete mesh in standard WiFi 802.11 b/g/n?

Quali aree della città sono coperte dal WiFi?

Cosa s’intende per “unica registrazione” per tutte le aree coperte dalla rete wifiurbano?

Il collegamento è a pagamento?

Come faccio a registrarmi al servizio WiFi? Quali modalità di registrazione sono disponibili?

Come faccio ad accedere al servizio WiFi? 

Come faccio ad accedere al servizio WiFi se possiedo un cellulare Iphone, Nokia o Blackberry?

La rete consentirà di dismettere l'accesso ad internet domestico?

La rete è sicura?

Posso scaricare/ inviare la posta elettronica?

Non ho un numero di cellulare rilasciato in Italia, come faccio?

Quali sono gli uffici abilitati per completare la registrazione?

Ho completato la registrazione online ma non ho ricevuto l'SMS

Mi sono registrato ma non ricordo o ho smarrito la mia password

Perchè ho bisogno di un numero di cellulare rilasciato in Italia?

Cos'è una SIM?

Quali operatori telefonici sono validi per la registrazione?

Quali documenti devo presentare agli uffici abilitati per completare la registrazione?

Quali sono i documenti di identità validi da presentare agli uffici abilitati?

Il Decreto del fare liberalizza il WiFi, perchè devo ugualmente autenticarmi?

 

Utenti maggiorenni

Come faccio a ottenere le credenziali essendo un maggiorenne?

 

Utenti minorenni

Come faccio a ottenere le credenziali essendo un minorenne?

 

Cittadini non Italiani

Come faccio a ottenere le credenziali essendo un cittadino non italiano?

 


DOMANDE GENERALI

Cos'è il WiFi?

Definizione di WiFi su Wikipedia

Cos'è un hot-spot?

Definizione di hot-spot su Wikipedia

Cosa s’intende per rete mesh in standard WiFi 802.11 b/g/n?

Consulta la nostra sezione dedicata Servizi

Quali aree della città sono coperte dal WiFi?

Per avere informazioni di dettaglio circa le aree cittadine coperte dalla rete wifiurbano puoi consultare la mappa

Cosa s’intende per “unica registrazione” per tutte le aree coperte dalla rete wifiurbano?

Significa che basta registrarsi una sola volta in un qualsiasi Comune coperto dalla rete wifiurbano e le credenziali d’accesso da utilizzare saranno le stesse per tutti gli altri Comuni coperti dalla medesima rete. Consulta la mappa

Il collegamento è a pagamento?

No, è gratuito per le ore stabilite dall’Amministrazione Comunale. Terminato il tempo, la connessione si interrompe automaticamente ed il sistema chiede di inserire nuovamente le credenziali di accesso.

Come faccio a registrarmi al servizio WiFi? Quali modalità di registrazione sono disponibili?

Per iscriverti al servizio WiFi devi:

  • completare la procedura di registrazione sul portale di autenticazione e disporre di un numero di cellulare rilasciato in Italia per ricevere le credenziali di accesso
  • oppure rivolgerti presso gli uffici preposti dai Comuni oggetto della copertura WiFi e indicati sul portale di autenticazione per farti rilasciare le credenziali di accesso.

 

Come faccio ad accedere al servizio WiFi?

Per accedere al servizio, l’Utente che disporrà delle Credenziali d’Accesso (username e password) potrà procederà come segue:

  • Accendere il terminale/smartphone/cellulare e verificare che la scheda WiFi sia attiva
  • Verificare che nelle reti disponibili sia presente la rete indicata sui cartelli informativi
  • Avviare un browser Internet (Firefox, Opera, Chrome, Internet Explorer, etc.)
  • Inserire le Credenziali di Accesso fornite alla registrazione
  • Se non in possesso delle credenziali, completare la procedura di registrazione sul portale di autenticazione oppure recarsi presso gli uffici preposti dai Comuni oggetto della copertura WiFi e indicati sul portale di autenticazione.

Come faccio ad accedere al servizio WiFi se possiedo un cellulare Iphone, Nokia o Blackberry?

  • Se possiedi un cellulare Iphone clicca qui
  • Se possiedi un cellulare Nokia clicca qui
  • Se possiedi un cellulare Blackberry clicca qui

La rete consentirà di dismettere l'accesso ad internet domestico?

No, il progetto "Wifiurbano" intende favorire l'accesso ad internet in mobilità nella città, in alcun modo vuole sostituire l'abbonamento privato all'interno delle abitazioni, la navigazione sarà consentita soltanto nelle aree WiFi previste dalla mappa

La rete è sicura?

Bisogna premettere che le reti wireless in configurazione HotSpot pubblico non hanno una sicurezza a livello di crittografia per comodità di utilizzo, infatti l'unica crittografia utile sarebbe la 802.1x, ma implicherebbe che tutti gli utilizzatori abbiano device compatibili e sappiano configurare tale device; inoltre si dovrebbero avere 2 SSID: uno per registrarsi e uno dove poi accedere quando si sono configurati i dati del 802.1x (chiamato anche wpa2-enterprise). Questo è impensabile su una rete outdoor pubblica destinata a un’utenza non necessariamente in possesso di competenze tecniche. Configurare 802.1x è infatti complesso.

L’utilizzo di una rete cifrata con una WPA2-PSK pubblica equivale inoltre a non avere una rete cifrata, poiché vi sarebbe da comunicare a tutti la chiave per il Client.

Possiamo rassicurarvi affermando che la rete wifiurbano.it è sicura in quanto abbiamo configurato le funzionalità:

  • Client Isolation sul singolo Access Point
  • Client Isolation tra gli Access Point in MESH.


Questo significa che i vari Client tra loro non possono dialogare, quindi l’intercettazione indiretta di dati con tool software come “ettercap” non è possibile.

L’unico attacco possibile è il "man in the middle" dove un utente diventa un Access Point ed invece di collegarsi direttamente agli Access Point della rete un altro utente ignaro si collega a un cosiddetto "fake-ap" che fa da ponte sperando di intercettare dati sensibili del malcapitato.

Abbiamo inoltre implementato a livello di login il protocollo https per proteggere e garantire l’inviolabilità delle proprie credenziali da parte di malintenzionati.

A questo punto l'unica soluzione da adottare lato utente finale è l'adozione di regole di sicurezza:

  • Quando si inseriscono credenziali controllare che il sito sia in https e il certificato sia valido (icona verde vicino al sito)
  • Se si ha configurato sul proprio device un client di posta controllare che sia configurato in pop3s, imaps e smpts
  • Se si effettua un collegamento tramite protocolli in chiaro come telnet passare a protocolli crittografati come ssh


Queste semplici regole sono da adottare SEMPRE, poichè anche nella propria abitazione non si ha la certezza di non essere "dirottati".

Usando questi protocolli crittografati anche se inconsciamente si è intercettati da un "fake-ap", il malintenzionato non troverà alcun dato utile alle sue intenzioni.

Posso scaricare/ inviare la posta elettronica?

Si, puoi utilizzare tutti i servizi di web mail (es. Hotmail, Gmail, Outlook Web Access, etc..).
Puoi anche usare i programmi di gestione della posta elettronica (es. OUTLOOK) configurando come server SMTP OUT: smtp-out.kpnqwest.it

Suggeriamo di seguire le regole di sicurezza indicate nella risposta precedente.

Non honumero di cellulare rilasciato in Italia, come faccio?

Possedere un numero di cellulare rilasciato in Italia è un requisito indispensabile per iscriverti al servizio WiFi poichè verrà utilizzato per inviarti le credenziali di accesso in seguito alla registrazione e in caso di smarrimento.

Se non disponi di un numero di cellulare rilasciato in Italia puoi rivolgerti presso gli uffici preposti dai Comuni oggetto della copertura WiFi e indicati sul portale di autenticazione per farti rilasciare le credenziali di accesso.

Quali sono gli uffici abilitati per effettuare la registrazione?

Per avere informazioni circa gli uffici addetti alla registrazione per l’accesso alla rete Wifiurbano puoi consultare il portale di autenticazione ove sono indicati gli uffici preposti dai Comuni.

Ho completato la registrazione online ma non ho ricevuto l'SMS

Nel caso non ricevi il codice di attivazione entro due giorni dalla registrazione puoi procedere ad una nuova registrazione.

Mi sono registrato ma non ricordo o ho smarrito la mia password

Per recuperare la password con la quale ti sei registrato è prevista la procedura “Recupero password” sul portale di autenticazione.

Perchè ho bisogno di numero di cellulare italiano?

Per completare la procedura di attivazione completamente on-line attraverso l’invio  delle credenziali per l’accesso alla rete sul proprio cellulare. Non comunicando un numero di cellulare valido (SIM italiana) sarà necessario recarsi presso gli uffici abilitati indicati sul portale di autenticazione per completare la procedura di registrazione.

Cos'è una SIM?

La SIM è la scheda utilizzata dagli operatori di telefonia mobile per l'utilizzo dei dispositivi cellulari dotata di un chip che consente l'associazione ad un numero di telefono, per saperne di più guarda la definizione su Wikipedia.

Quali operatori telefonici sono validi per la registrazione?

Sono riconosciuti tutti gli operatori telefonici italiani, è indispensabile però che la SIM sia stata registrata e rilasciata da un operatore telefonico italiano.

Quali documenti devo presentare agli uffici abilitatiper completare la registrazione?

Dovrai presentarti presso uno degli uffici abilitati con un documento di identità in corso di validità.

Quali sono i documenti di identità validi da presentare agli uffici abilitatiper la registrazione?

E' necessario presentare un documento valido di riconoscimento:

D.P.R. 445/2000 (TESTO UNICO SULLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA)

Articolo 35 (L -R) - Documenti di identità e di riconoscimento

1. In tutti i casi in cui nel presente testo unico viene richiesto un documento di identità, esso può sempre essere sostituito dal documento di riconoscimento equipollente ai sensi del comma 2. (R)
2. Sono equipollenti alla carta di identità il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d'armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un'amministrazione dello Stato. (R)

3. Nei documenti d'identità e di riconoscimento non è necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile, salvo specifica istanza del richiedente. (L)."

Il Decreto del fare liberalizza il WiFi, perchè devo ugualmente autenticarmi?

Identificare gli utenti non è più un obbligo di legge, ma rimane un requisito imprescindibile per chiunque offra l'accesso pubblico a internet per far fronte a reati informatici.

L’utente dovrà registrarsi e autenticarsi solo al primo accesso mensile, mentre nell’arco dei successivi 30 giorni gli accessi avverranno in maniera trasparente grazie al riconoscimento automatico.

 

DOMANDE RELATIVE ALL’AUTENTICAZIONE UTENTI MAGGIORENNI

Come faccio a ottenere le credenziali essendo maggiorenne?

  • Sei maggiorenne, hai una SIM italiana e hai concluso il processo di registrazione online:
    • riceverai un SMS con un codice sul numero da te indicato nel processo di registrazione
    • inserisci il CODICE ricevuto via SMS nel “login form” sul portale d’accesso.
  • Sei maggiorenne, ma NONhai una SIM italiana, ma possiedi una carta di identità in corso di validità:
    • recati presso gli  uffici preposti dai Comuni e indicati sul portale di autenticazione
    • con il documento di riconoscimento e ti verranno consegnate le credenziali
    • inserisci il CODICE ricevuto allo sportellonel “login form”sul portale d’accesso.

 

DOMANDE RELATIVE ALL’AUTENTICAZIONE UTENTI MINORENNI

Come faccio a ottenere le credenziali essendo minorenne?

  • Sei minorenne, hai una SIM italiana e hai concluso il processo di registrazione online:
    • riceverai un SMS con un codice sul numero da te indicato nel processo di registrazione. Si ricorda che il numero di telefono è associato al genitore il quale possiede ed esercita la patria potestà ed è quindi responsabile del minore.
    • inserisci il CODICE ricevuto via SMS nel “login form” sul portale d’accesso.
  • Sei minorenne e NONhai una SIM italiana:
    • recati presso gli uffici preposti dai Comuni e indicati sul portale di autenticazione accompagnato da un genitore che possieda un documento di identità in corso di validità e ti verranno consegnate le credenziali
    • Inserisci il CODICE ricevuto allo sportellonel “login form” sul portale d’accesso.

DOMANDE RELATIVE AI CITTADINI NON ITALIANI

Come faccio a registrarmi al servizio WiFi?

  • Sei un cittadino non italiano, hai una SIM italiana e hai concluso il processo di registrazione online:
    • riceverai un SMS con un codice sul numero da te indicato nel processo di registrazione
    • inserisci il CODICE ricevuto via SMS nel “login form” sul portale d’accesso.
  • Sei un cittadino non italiano e NONhai una SIM italiana, ma possiedi una carta di identità in corso di validità
    • recati presso gli uffici preposti dai Comuni e indicati sul portale di autenticazione con il documento di riconoscimento e ti verranno consegnate le credenziali
    • Inserisci il CODICE ricevuto allo sportellonel “login form”sul portale d’accesso.